menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri all'esterno della metro di Roma

I carabinieri all'esterno della metro di Roma

Soldatessa morta nella metro, proclamato il lutto cittadino

Oggi i funerali della 30enne che si è uccisa a Roma: sospese tutte le iniziative natalizie

Il sindaco di Vitulazio, Raffaele Russo, ha proclamato il lutto cittadino "in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore dei familiari per la prematura scomparsa della giovane".

Oggi, presso la parrocchia San Secondina di Bellona, alle 15 si terranno i funerali di C. G., la giovane soldatessa che ha deciso di togliersi la vita nei bagni della stazione Flaminio della metro A di Roma. 

Aveva solo 30 anni ed era in servizio nell’Operazione Strade Sicure con la Brigata Garibaldi. Era effettiva al Secondo Reggimento Pontieri di Piacenza. Una ragazza bella, giovane, che ha compiuto un gesto per molti ancora inspiegabile. Caterina ha voluto lasciare una lettera di ben 15 pagine in cui spiega le motivazioni che l’hanno condotta al suicidio ma oggi è la giornata del dolore: durante i funerali ci sarà il lutto cittadino e saranno esposte a mezz'asta tutte le bandiere esposte all'esterno della casa comunale.

Il sindaco ha inoltre sospeso tutte le manifestazioni in città, invitando tutti i cittadino ad esprimere la propria adesione al lutto nelle forme ritenute più opportune. La salma arriverà alle 13.30 di oggi al Largo Santella di Bellona, e proseguirà per la Chiesa Madre dove verrà celebrata la funzione religiosa. Al termine la salma proseguirà per il cimitero di Bellona dove avverrà la tumulazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento