Cronaca Alvignano

Lutto cittadino per i funerali dell'ex sindaco

Bandiera a mezz'asta in Comune e tutte le attività degli uffici pubblici sospese per un'ora

Vittorio Di Costanzo

Il sindaco di Alvignano Angelo Francesco Marcucci proclama il lutto cittadino per i funerali di Vittorio Di Costanzo venuto a mancare nella giornata di domenica 29 novembre all'età di 90 anni. Vittorio, padre dell'ex presidente della Provincia di Caserta Angelo Di Costanzo, è stato sindaco di Alvignano per ben due mandati, dal 1970 al 1980. Il lutto cittadino dunque rappresenta un'attestazione di stima e ringraziamento del paese nei confronti del suo ex sindaco. 

I funerali di Vittorio si svolgeranno alle 15 ed il primo cittadino Marcucci ha ordinato pertanto "l'esposizione delle bandiere a mezz'asta negli edifici comunali e in tutti gli uffici pubblici; la sospensione delle attività negli uffici pubblici dalle ore 15 alle 16 con esclusione dei servizi essenziali; il presidio delle esequie da parte della polizia municipale con il gonfalone comunale e l'osservanza di un minuto di silenzio in occasione dello svolgimento della prima seduta di consiglio comunale". Il sindaco di Alvignano ha inoltre invitato i commercianti "alla sospensione delle attività durante lo svolgimento del rito funebre con l'abbassamento delle serrande".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto cittadino per i funerali dell'ex sindaco

CasertaNews è in caricamento