Arriva il Natale, ma per le luminarie si attende… la Befana

Le polemiche dei cittadini e le risposte manchevoli di sindaci ed assessori

E’ iniziata ufficialmente la settimana che ci accompagnerà al Santo Natale, ma in alcune città dell’agro aversano sembra che per l’atmosfera natalizia si debba attendere ancora (…forse per ala Befaa). Ed il caso sta attirando l’attenzione di decine di cittadini che vorrebbero un po’ di illuminazione per potersi godere il periodo natalizio. Casi emblematici sono quelli di San Marcellino e San Cipriano.

Nel primo caso il sindaco Anacleto Colombiano ha parlato ufficialmente di problemi con la ditta che aveva avuto l’affidamento e che nelle prossime ore il problema dovrebbe essere finalmente risolto. A San Cipriano, invece, una risposta simile è stata data dall’amministrazione comunale però già quasi due settimane fa, senza che nulla sia cambiato.

“Domenica 17 dicembre 2017: è la domenica dei negozi aperti, dei regali, della festa natalizia. A San Cipriano no” E’ il commento del gruppo San Cipriano Bene Comune. “Per noi oggi abbiamo toccato il punto più basso in assoluto - continua-. E non sono solo le luminarie o un qualsiasi segno di festa a mancare, ma è tutto quello che concerne la vivibilità in un paese che manca. C'è il silenzio assordante degli assessori che mai come oggi è lecito chiedersi cosa fanno per meritarsi uno stipendio. Fare una passeggiata oggi in giro per San Cipriano stimola un solo pensiero diretto a chi non sta guidando questo paese: andatevenere. Avete fatto arretrare questo paese all'ultimo posto in questa provincia che viene definita ultima d'Italia per qualità della vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento