Una fiaccolata per Luigi: il sindaco chiama in piazza tutta i cittadini

Pellegrino: "Una manifestazione di vicinanza alla famiglia"

Una comunità che non riesce a darsi pace e che chiede giustizia. Venerdì, 29 dicembre, i cittadini di Parete si riuniranno per dimostrare la vicinanza alla famiglia di Luigi, 14enne ferito alla testa alla Vigilia di Natale e ora in condizioni gravissime all’ospedale di Caserta, ma anche per far sentire forte la rabbia di una popolazione che adesso vuole anche il nome del colpevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una marcia silenziosa che dovrà servire anche ad aprire gli occhi, e la bocca, a quelle persone che hanno visto o sanno qualcosa e che per ora non stanno dando una mano alle forze dell’ordine. La fiaccolata, annunciata dal sindaco Gino Pellegrino, ci sarà dalle 18.30: si partirà da piazza Chiesa e si percorreranno le strade del paese: “Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare”, ha affermato il primo cittadino che da giorni segue attentamente tutta la vicenda. Per venerdì si spera ci possano essere ulteriori novità dalle indagini e dall’ospedale. Affinché torni la luce anche su Parete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento