Movida fuorilegge e parcheggiatori abusivi: raffica di multe nella notte

Blitz della municipale contro occupazione di suolo pubblico irregolare e musica a tutto volume dopo la mezzanotte. Posteggiatori messi "fuorigioco"

I controlli della municipale

Ancora una notte di controlli per la polizia municipale normanna che ha effettuato un monitoraggio a tappeto della città, soprattutto nelle aree interessate dalla Movida. Nel mirino dei caschi bianchi, guidati dal comandante Stefano Guarino, il rispetto dei limiti di volume della musica, le occupazioni di suolo pubblico, le auto in divieto ed il contrasto ai parcheggiatori abusivi.

Il bilancio dell'attività è stato positivo. Sono state elevate sanzioni ai locali sia perchè senza nessuna autorizzazione occupavano la strada con sedie e tavolini sia perchè continuavano nella diffusione di musica, a volumi decisamente alti, anche dopo la mezzanotte. Sanzionate anche alcune auto per violazioni varie al codice della strada.

Particolarmente attenzionata, poi, la zona di Parco Pozzi dove c'è stato un presidio permanente della zona del parcheggio che ha messo "fuorigioco" i posteggiatori abusivi per l'intera serata. Un'attività, quest'ultima, che ha ricevuto il plauso di molti automobilisti che hanno potuto lasciare le loro vetture in sosta senza essere costretti a versare l'obolo ai parcheggiatori illegali. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento