Movida fuorilegge e parcheggiatori abusivi: raffica di multe nella notte

Blitz della municipale contro occupazione di suolo pubblico irregolare e musica a tutto volume dopo la mezzanotte. Posteggiatori messi "fuorigioco"

I controlli della municipale

Ancora una notte di controlli per la polizia municipale normanna che ha effettuato un monitoraggio a tappeto della città, soprattutto nelle aree interessate dalla Movida. Nel mirino dei caschi bianchi, guidati dal comandante Stefano Guarino, il rispetto dei limiti di volume della musica, le occupazioni di suolo pubblico, le auto in divieto ed il contrasto ai parcheggiatori abusivi.

Il bilancio dell'attività è stato positivo. Sono state elevate sanzioni ai locali sia perchè senza nessuna autorizzazione occupavano la strada con sedie e tavolini sia perchè continuavano nella diffusione di musica, a volumi decisamente alti, anche dopo la mezzanotte. Sanzionate anche alcune auto per violazioni varie al codice della strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Particolarmente attenzionata, poi, la zona di Parco Pozzi dove c'è stato un presidio permanente della zona del parcheggio che ha messo "fuorigioco" i posteggiatori abusivi per l'intera serata. Un'attività, quest'ultima, che ha ricevuto il plauso di molti automobilisti che hanno potuto lasciare le loro vetture in sosta senza essere costretti a versare l'obolo ai parcheggiatori illegali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento