rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Francolise

Litiga coi dipendenti e sfascia l'ufficio postale

E' stato denunciato dai carabinieri per aver danneggiato un quadro di collegamento dell'Enel, causando l'interruzione dell'energia elettrica al servizio pubblico Poste Italiane

I Carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone a Francolise hanno deferito in stato di libertà per attentato a impianti di pubblica utilità e interruzione di un ufficio o servizio pubblico o di un servizio di pubblica necessità, un quarantenne del luogo. I militari dell’Arma, intervenuti seguito della segnalazione del direttore del locale Ufficio Postale hanno accertato che il denunciato, dopo aver avuto un’accesa discussione con i dipendenti di quell’ufficio, era uscito ed aveva danneggiato volontariamente un quadro di collegamento dell'Enel, causando l'interruzione dell'energia elettrica al servizio pubblico Poste Italiane. Solo ore dopo, grazie all’intervento di una squadra della società erogatrice della fornitura dell’eneregia elettrica, è stato possibile ripristinare le attività.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga coi dipendenti e sfascia l'ufficio postale

CasertaNews è in caricamento