Lite tra medici al Palazzo della Salute, arriva l'ambulanza

Insulti e parolacce davanti agli utenti in attesa e vaccinazioni bloccate per oltre un'ora

Insulti ed una dottoressa che si sente male dopo un alterco con un altro medico. È accaduto nel corso della mattinata al centro vaccinale del Palazzo della Salute, nella zona ex Saint Gobain a Caserta.

Erano da poco trascorse le 8 quando i primi utenti si sono recati all'interno della struttura pubblica per effettuare i vaccini ai propri figli. Ad un tratto la dottoressa, che sarebbe dovuta essere in servizio, è stata vista uscire da un ufficio particolarmente agitata. Gridava insulti all'indirizzo di un altro medico che era nella stanza, il tutto davanti ai cittadini in attesa. 

Una rabbia che non è riuscita a contenere al punto da avvertire un malore. Sul posto è intervenuta un'ambulanza con la donna che è stata soccorsa, lasciando il posto di lavoro e gli utenti ad aspettare.

Vaccinazioni che sono state sospese nell'attesa dell'arrivo di un sostituto che effettuasse la "puntura" ai piccoli pazienti. Qualcuno è andato via, altri hanno minacciato di allertare le forze dell'ordine. Finalmente, dopo circa 1 ora e mezza, è comparso un altro medico che ha iniziato le vaccinazioni sbrigando la coda che man mano si era formata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento