menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Prende a pugni il fidanzato della ex e lo manda all'ospedale

Il ritrovarsi nello stesso locale ha scaldato gli animi

Lui, lei, l'altro. Un rapporto amoroso concluso e la 'new entry' mal sopportata dall'ex sono stati i motivi di un'accesa discussione avvenuta in un locale di via Aldo Moro a Piedimonte Matese. I tre protagonisti tutti matesini ed appena trentenni.

Il ritrovarsi nello stesso locale ha scaldato gli animi tra i due contendenti (l'ex e il fidanzato in carica): spintoni, un 'pugno' sullo zigomo sferrato con ancora un bicchiere tra le dita ed un calcio nel basso addome sono stati gli esiti del diverbio a discapito della 'new entry'.

Il giovane dolorante ha riportato una contusione ed è stato trasportato in ospedale per gli accertamenti di rito. Il panico tra i presenti avventori creatosi a causa della lite è stato sedato dall'intervento dei carabinieri di Piedimonte Matese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Muore per Covid dopo il ricovero in ospedale: aveva 66 anni

  • Cronaca

    Diocesi in lutto, è morto don Pietro De Felice

  • Cronaca

    Marito e moglie positivi se ne vanno in giro per strada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento