Accoltella il cugino dopo una lite, fermato 45enne: è accusato di tentato omicidio

L'uomo ferito è ancora in prognosi riservata all'ospedale di Sessa Aurunca. L'arrestato è stato rinchiuso in carcere

Lo hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per il reato di  tentato omicidio del cugino. Si tratta di G. S., 45enne originario di Piedimonte, frazione di Sessa Aurunca, gravemente indiziato per il ferimento del cugino V. S. attualmente ricoverato presso l'ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca in prognosi riservata.

Il 45enne si era recato poco dopo le 19 di sabato presso l'abitazione del cugino in via Stazione a Piedimonte di Sessa Aurunca. È scoppiata una lite furibonda tra i due e ad avere la peggio è stato V. S. che si è ritrovato con una coltellata all'addome sferratagli dal cugino. Una sola ben assestata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco dopo l'accoltellamento l'aggressore è rincasato per poi esser ritrovato dai poliziotti che lo hanno condotto nelle sale del commissariato sessano. E' stato ascoltato a lungo G. S. dagli agenti del Commissariato di Sessa Aurunca che hanno eseguito per tutta la notte una serie di verifiche e riscontri sull'accaduto. I vecchi rancori riguardo questioni ereditarie mai risolte sembrerebbero essere il movente dell'aggressione. Simeone è stato trasferito presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

  • Muore maresciallo dei carabinieri: investito mentre fa jogging

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento