Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Lite tra cugini finisce a coltellate: 45enne in ospedale

Il parente è scappato ma è stato raggiunto dagli agenti del commissariato

L'uomo è stato accoltellato dal cugino

Una delle "concessioni" della fase 2 è il poter far visita ai congiunti ma non va sempre rose e fiori. Nella frazione Piedimonte di Sessa Aurunca, ad esempio, la visita è sfociata nel sangue, con un 45enne che ha accoltellato il cugino della stessa età.

L'episodio si è verificato in una casa di via Stazione intorno alle 19.30. I due parenti stavano discutendo animatamente. Vecchi rancori di durata decennale e mai risolti. La discussione è ben presto degenerata ed uno dei due, il proprietario dell'abitazione, si è ritrovato con una coltellata all'addome. Un solo fendente ben assestato.

L'aggressore preso dal panico è fuggito via. Qualcuno ha allertato i soccorsi. L'uomo è stato trasportato presso l'ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca ed è attualmente in prognosi riservata. L'aggressore è stato ritrovato poco dopo nella propria abitazione ed è nelle sale del Commissariato di Sessa Aurunca dove gli agenti cercano di far luce sulla vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite tra cugini finisce a coltellate: 45enne in ospedale

CasertaNews è in caricamento