Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Accoltellato nel parcheggio della discoteca dopo la lite: individuato il responsabile

Il 24enne era nella sua auto quando fu sorpreso dal 19enne e raggiunto da 5 fendenti alle gambe: nei confronti dell'aggressore disposto l'obbligo di presentazione alla pg

Un 19enne è stato identificato come l'aggressore di un 24enne, accoltellato nel parcheggio di una discoteca a Caserta, e nei suoi confronti, nella prima mattinata di ieri, 27 giugno, la polizia di Stato della Questura di Caserta ha dato esecuzione all'ordinanza cautelare dell'obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria emessa, su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale sammaritano.

Il 19enne è residente in provincia di Caserta e nei suoi confronti viene contestato il reato di lesioni aggravate.

Le indagini sono scaturite dall'accoltellamento di un 24enne casertano che, dopo una lite nata per futili motivi, si era rifugiato all'interno della sua autovettura ferma nel parcheggio di una nota discoteca. Nonostante ciò, la vittima veniva raggiunta da alcuni giovani e, in particolare, uno di essi entrava nell'autovettura e lo colpiva con cinque fendenti alle gambe.

L'attività di indagini della Squadra Mobile di Caserta ha consentito di identificare, sebbene nella fase delle indagini preliminari, il presunto responsabile dell'accoltellamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellato nel parcheggio della discoteca dopo la lite: individuato il responsabile
CasertaNews è in caricamento