menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Il Comune chiude il lido abusivo

Riscontrata l'assenza dei requisiti di agibilità

Dovrà procedere alla chiusura immediata dello stabilimento balneare abusivo il proprietario del Lido Don Pablo, sito in località Ischitella a Castel Volturno. Lo ha deciso il responsabile del Suap (Sportello unico delle attività produttive), Luigi Cassandra, che ha provveduto a firmare un'ordinanza in tal senso. L'imprenditore N.D.M. si è visto infatti contestare l'assenza dei requisiti di agibilità a causa del mancato perfezionamento del procedimento di sospensione della Scia (segnalazione certificata di inizio attività) di agibilità. Secondo quanto emerge dall'ordinanza di chiusura firmata da Cassandra, inoltre, l'attuale proprietario del lido avrebbe beneficiato della voltura della titolarità della concessione demaniale marittima, ma non avrebbe presentato alcuna Scia sanitaria per la somministrazione di alimenti e bevande in ambito della struttura del suo stabilimento balneare adibita a bar-ristorante.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento