rotate-mobile
Cronaca Castel Volturno

Lavoro nero in azienda, imprenditore finisce nei guai

Il blitz dei carabinieri e del Nil a Castel Volturno, l'attività è stata sequestrata

Lavoro nero e gestione illecita dei rifiuti. E' quanto hanno scoperto i carabinieri della stazione di Castel Volturno - coadiuvati dal Nil - all'interno di un'azienda in località Pinetamare. 

I militari - impegnati in un servizio di prevenzione e contrasto dei roghi di rifiuti e alle condotte illecite connesse - hanno denunciato l'imprenditore sottoponendo a sequestro i locali dell'attività, poichè esercitava in difetto delle previste autorizzazioni in materia ambientale. Inoltre è emerso che al lavoro c'era un dipendente non regolarmente assunto impegnato in attività lavorativa in mancanza dei previsti adempimenti in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro nero in azienda, imprenditore finisce nei guai

CasertaNews è in caricamento