rotate-mobile
Cronaca Castel Volturno

Lavori nella villetta al mare senza permessi: nei guai operai e proprietario

I 4 sono stati denunciati anche per sversamento illecito di rifiuti speciali

Ristrutturazione “illecita" del week-end: scattano le denunce. E’ quanto accaduto a Castel Volturno, in località Baia Verde. In viale Biondi gli agenti della polizia municipale castellana hanno sorpreso una ditta partenopea intenta a ristrutturare la facciata di una villetta di circa 60 metri quadrati in assenza di permesso a costruire.

Gli agenti hanno bloccato i lavori e denunciato il proprietario dell'abitazione e i 3 operai per abusivismo edilizio. I 4 sono stati poi ulteriormente deferiti all'Autorità Giudiziaria per sversamento illecito di rifiuti speciali.

Difatti l'area di circa 4000 metri quadrati adiacente la villa era stata utilizzata come discarica abusiva per ospitare i materiali di risulta degli stessi lavori edili illeciti.

L'intera area è stata posta sotto sequestro e sul proprietario grava l'obbligo di ripristino dello stato dei luoghi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori nella villetta al mare senza permessi: nei guai operai e proprietario

CasertaNews è in caricamento