Latitante bloccato al supermercato mentre beve una birra

L'uomo era ricercato da 3 anni ma continuava anche a pubblicare foto e video sui social

Era ricercato da 3 anni. Quindi a tutti gli effetti latitante per la giustizia italiana. Ma senza fregarsene pubblicava tranquillamente foto e video sui social network. Ed è stato questo che ha permesso ai carabinieri di rintracciare e arrestare Ernesto Castaldo, 40 anni, originario di Sant'Antimo: su di lui pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli per numerosi furti commessi in abitazione nella provincia di Napoli. I carabinieri della Sezione Operativa della compagnia di Giugliano in Campania hanno rintracciato il 40enne mentre beveva una birra in un alimentari di Castel Volturno, nella provincia di Caserta: Castaldo è stato così arrestato e portato nel carcere napoletano di Poggioreale; dovrà scontare una pena di 3 anni, 4 mesi e 5 giorni di reclusione. Le indagini dei militari dell'Arma continuano per cercare di identificare coloro che hanno favorito la latitanza del 40enne nel corso degli ultimi 3 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento