menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mario Landolfi commenta la sentenza

Mario Landolfi commenta la sentenza

Landolfi: "Cadute tutte le accuse, su corruzione ci sarà giustizia"

L'ex Ministro commenta la condanna a 2 anni. Il suo avvocato: "Sentenza pilatesca"

"Cadute tutte le accuse, per la corruzione sarà fatta giustizia". Così l'ex ministro delle Telecomunicazioni Mario Landolfi commenta la sentenza pronunciata nei suoi confronti dai giudici del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere con la condanna a 2 anni per corruzione, con pena sospesa. 

Landolfi ha dichiarato all'Adnkronos di essere felice "per la caduta dell'aggravante dell'articolo 7, un macigno che mi ha ossessionato per 12 anni, tanto è durato questo primo grado. Gioisco per l'assoluzione di due capi di imputazione, naturalmente non gioisco per la condanna a due anni senza menzione sul casellario giudiziale pur con la sospensione della pena, perché la ritengo profondamente ingiusta. Noi abbiamo dimostrato l'inattendibilita dell'unico accusatore Giuseppe Valente, quindi ci aspettavamo assoluzione anche per questo capo di imputazione. Leggeremo con curiosità le motivazioni e siamo certi che questa assoluzione non tarderà ad arrivare, forse abbiamo deluso chi credeva si potesse uscire con la prescrizione, prescrizione a cui io ho inteso rinunciare". 

Il legale dell'ex Ministro, l'avvocato Nicola Buccico, dopo la lettura del dispositivo, ha commentato: "si tratta di una sentenza pilatesca che dà il contentino a tutte le parti, naturalmente attendiamo le motivazioni in base alle quali è stato valutato il reato di corruzione".

Nei confronti di Landolfi, che ha rinunciato alla prescrizione, è caduta l'aggravante mafiosa e c'è stata l'assoluzione per il reato di truffa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento