Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Castel Volturno

Pioggia di oggetti dai balconi contro gli agenti per evitare la rimozione dei veicoli

I fatti in via Ariosto, dove i poliziotti municipali sono stati accerchiati dai residenti. Indagini in corso

Si recano in strada per procedere alla rimozione di veicoli "abusivi" ma vengono accerchiati da alcuni residenti che tentano di aggredirli. È quanto capitato in via Ariosto a Castel Volturno dove una pattuglia di agenti della polizia municipale castellana recatasi in via Ariosto per procedere alla rimozione di numerosi veicoli sprovvisti di assicurazione è stata "aggredita".

Alla vista degli agenti alcuni residenti di via Ariosto da balconi e finestre delle proprie abitazioni hanno lanciato oggetti contro i poliziotti locali. Non contenti e temendo che la rimozione avesse luogo sono scesi in strada accerchiando i malcapitati agenti insultandoli e cercando di aggredirli. Gli agenti sono però riusciti ad allontanarsi in tempo. Al via le indagini per individuare gli "aggressori" e deferirli per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Richiesto l'ausilio di altro personale specializzato per procedere alla rimozione dei veicoli "abusivi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pioggia di oggetti dai balconi contro gli agenti per evitare la rimozione dei veicoli
CasertaNews è in caricamento