Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Lanciano la coca dall’auto in corsa, beccati dalla polizia

I due pusher di Maddaloni hanno provato a disfarsi della droga all'alt imposto dagli agenti

Hanno lanciato dall’auto in corso 22 grammi di cocaina nel tentativo di disfarsi della droga perché inseguiti dai poliziotti. Due maddalonesi di 35 e 32 anni, L.D.L. e E.M., sono stati tratto in arresto nella serata di ieri dagli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Casoria, nel napoletano.

I due infatti, all’alt imposto dai poliziotti, hanno tentato di disfarsi dell’involucro contenente la cocaina, successivamente recuperato dagli agenti. Per i due spacciatori sono scattati gli arresti domiciliari con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano la coca dall’auto in corsa, beccati dalla polizia

CasertaNews è in caricamento