Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Casapesenna

Si nasconde dietro un cartone per forzare ingresso del parrucchiere

La denuncia sui social del titolare del salone: "Siamo sotto assedio"

Ha prelevato un grosso cartone per strada. Ma non serviva a ripararsi dal freddo bensì dagli occhi indiscreti che avrebbero potuto sorprenderlo mentre forzava la porta di un salone di un parrucchiere in via Agostino Petrillo a Casapesenna. 

Il malfattore ha utilizzato la scatola per proteggersi mentre con un arnese, probabilmente un piede di porco, ha forzato l'ingresso per introdursi nel locale. Lo ha denunciato, attraverso i social, lo stesso titolare del salone che ha anche pubblicato il video con in cui viene ripreso il singolare modus operandi del bandito.

"Un caso da studiare - commenta - Visto il freddo si copre mentre svolge il suo lavoretto. Qualcuno gli avrà detto che lascio i soldi in cassa? Siamo sotto assedio", conclude l'esercente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nasconde dietro un cartone per forzare ingresso del parrucchiere
CasertaNews è in caricamento