Assalto al deposito di detersivi, ladri messi in fuga

Hanno sfruttato un varco nel terreno adiacente la struttura per poi scappare grazie al sistema 'Bor'

Banditi provano ad introdursi nel deposito di detersivi

Un sistema di prevenzione sinistri e anomalie efficace ed unico sul territorio nazionale. E' denominato 'Bor' e consente di prevenire rischi e di garantire l'incolumità delle persone con una presenza virtuale costante. A beneficiarne è stato ancora una volta il titolare di un deposito di detersivi a San Cipriano d'Aversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sistema 'Bor', infatti, è riuscito a mettere in fuga quattro delinquenti che, sfruttando un varco nel terreno adiacente la struttura, hanno provato ad introdursi nel deposito di detersivi. Il custode virtuale 'Bor', connesso in live da una delle piattaforme tecnologiche, ha rilevato la loro presenza e ha avviato i protocolli di sicurezza costringendoli alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento