Ladri tentano colpo nella villetta, messi in fuga dall'allarme

Il sistema di vigilanza da remoto sventa il furto

Ladri in azione nella notte del 1 agosto a Frignano. Due malviventi, entrambi con il volto coperto, hanno tentato di fare irruzione in una villetta. Dopo aver percorso il muro perimetrale ed essersi introdotti nel cortile attraverso una scala si sono diretti su quello che era il loro obiettivo: il garage di una famiglia. I malfattori, però, non avevano fatto i conti con l'allarme con il dispositivo BOR. Il vigilantes a distanza ha intimato ai due che l'area era attenzionata e che ben presto sarebbero arrivate le forze dell'ordine. I due ladri sono scappati a gambe levate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento