I ladri tornano a colpire: è il decimo colpo in pochi mesi, i residenti hanno paura | FOTO

Sfruttano la campagna per nascondersi e scappare. Sono incappucciati e con un piede di porco

I ladri ripresi dalle telecamere sabato scorso

L’ultimo colpo l’hanno messo a segno sabato scorso, sempre nel tardo pomeriggio, in un’abitazione di Falciano. Ma è solo l’ultimo di una serie di furti nelle case della frazione di Caserta: ben dieci negli ultimi mesi tra via San Gennaro e via Guglielmo Marconi, servendosi della campagna che separa una parte delle due strade.

Come segnala a Casertanews un residente della zona, “i colpi vengono messi a segno con un intervallo temporale di circa 7-10 giorni l'uno dall’altro”.

La banda, composta da tre persone, “agisce in genere intorno alle 18:30-19:30 di sera, indisturbati. Si nascondono tra le sterpaglie dell'appezzamento di terreno al quale si accede da via Marconi e da lì pianificano le proprie azioni criminose. Indossano generalmente una felpa con cappuccio, portano uno zainetto, indossano guanti e sono a viso coperto. Inoltre hanno un piede di porco oltre che ai soliti attrezzi del mestiere”.

L’appello dei residenti è che ci sia un intervento forte delle forze dell’ordine che riesca a fermare questa banda che sta caratterizzano negativamente la vita nella frazione del Capoluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento