Mini in fuga travolge 3 carabinieri, 29enne preso dopo inseguimento da film

Gli hanno chiuso la strada con due autotreni. Ha ferito anche un poliziotto

Inseguito da polizia e carabinieri

Si è concluso con l'arresto di un 29enne l'inseguimento da film partito da Fondi, in provincia di Latina, e terminato a Baia Domizia, a Cellole.

Poco dopo le 2 di notte, una pattuglia in servizio di controllo del territorio del Commissariato di Fondi, decideva di procedere al controllo di una Mini Cooper di colore bianco, il cui conducente accelerava e si dava a precipitosa fuga, immediatamente inseguito dalla predetta Volante, si dirigeva verso Sperlonga-Gaeta. Veniva quindi notiziata la sala operativa per allertare personale del Commissariato di Gaeta, per concorrere al rintraccio e al fermo del veicolo in fuga.

Veniva richiesto ausilio anche al personale della Compagnia Carabinieri di Formia, i cui militari posizionavano l’autovettura di servizio di traverso sulla carreggiata, altezza Santa Croce. La Mini Cooper, a forte velocità eludeva il blocco continuando la sua fuga in direzione Ponte del Garigliano. Solo l’intervento di una seconda pattuglia del Norm dei carabinieri di Formia che era rimasta a chiudere le vie di fuga e che aveva fatto posizionare all’altezza del comune di Cellole, Baia Domizia, due autotreni di traverso bloccando tutta la carreggiata, riusciva a far arrestare la marcia dell’autovettura Mini Cooper che comunque tentava di invertire la marcia, investendo tre militari dell’Arma, procurandogli lesioni guaribili dagli 8 ai 10 giorni.

Durante le fasi dell’arresto, la persona fermata si dimenava e opponeva ulteriore resistenza, scalciando e spintonando con le mani gli operatori e provocando a un poliziotto del Commissariato di Gaeta, un trauma contusivo-distorsivo alla mano e polso sinistri, giudicato guaribile in 8 giorni. Al termine delle formalità di rito D.M.S., di anni 29, è stato condotto presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere per essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento