menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Borrelli

Lorenzo Borrelli

Le strutture sportive comunali intitolate a quattro cittadini scomparsi prematuramente

La decisione presa dalla giunta comunale

Le strutture sportive di proprietà del Comune di Pignataro Maggiore saranno intitolate a Salvatore Rinaldi, Agostino Taliento, Lorenzo Borrelli e Giorgio Mercone, per “l'impegno nello sport e l'attaccamento al territorio dimostrati durante la loro breve esistenza”.

È l’annuncio del sindaco Giorgio Magliocca, dopo l'approvazione di una delibera della giunta comunale. Ancora vivo in città il ricordo delle vite spezzate prematuramente dei quattro cittadini che saranno ricordati per sempre con l’intitolazione delle strutture sportive. Lorenzo Borrelli è morto a soli 33 anni per un incidente sul lavoro nella fabbrica Rieter, per cui è ancora in corso il processo. Salvatore Rinaldi, finanzieri, è scomparso a 37 anni in un gravissimo incidente stradale. Agostino Taliento è stato un volto noto e apprezzato in città per il suo ruolo di allenatore di calcio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento