menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex sindaco di Trentola Andrea Sagliocco

L'ex sindaco di Trentola Andrea Sagliocco

Sindaco arrestato, intercettate anche le trattative dell'avvocato coi consiglieri di opposizione

Griffo mediava per conto di Sagliocco con alcuni esponenti della minoranza

L'ordinanza, firmata dal gip Antonino Santoro, che ha portato all'arresto del sindaco di Trentola Ducenta Andrea Sagliocco e del suo collaboratore Saverio Griffo, 'regala' anche spunti politici molto interessanti. In particolare c'è una conversazione tra l'ex sindaco Sagliocco e Griffo del 5 novembre 2018, giorno del consiglio comunale, una Assise particolare perché è quella di 'replica' dell'assemblea di luglio 2018 invalidata dal ricorso al Tar presentato da parte del consigliere di opposizione Cangiano per difetto di notifica della convocazione.

Nell'ordinanza viene sottolineato che "per l’amministrazione Sagliocco detto consiglio comunale, rappresentava non solo una rivalsa nei confronti dell’opposizione, poiché gli argomenti non erano stati trattati nel mese di luglio, ma anche perché tra gli stessi vi era l’approvazione della variazione di bilancio che andava necessariamente approvata, pena lo scioglimento del consiglio comunale".

E quindi bisognava non solamente approvare i punti all'ordine del giorno ma "rivalersi" sulla minoranza, e in particolare sul leader dell'opposizione Michele Apicella. E quindi in una intercettazione telefonica Saverio Griffo informa il sindaco di aver già "avuto un contatto" con il consigliere Antonio Cantile (che infatti poi si dichiarò indipendente) e di aver trovato un accordo "a fornire un voto di astensione" ma solo nella condizione in cui "fosse stata espressa la stessa intenzione di voto anche dalla consigliera di opposizione Teresa Martucci (che invece è sempre rimasta in minoranza). E quindi l'invito di Griffo al sindaco "di fare un passaggio anche con Martucci". Sempre nell'ordinanza si parla anche di Agnese Cangiano che secondo Griffo "viene e se ne va" e quindi, secondo il gip, "Saverio Griffo intercedeva anche con quest'ultima".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento