Cronaca

Insulti sui social al sindaco, individuato l'autore: è un ragazzo di 23 anni

Secondo persone vicine a Montefusco dietro questi attacchi ci sarebbero dei “mandanti”

E’ stato individuato in pochi giorni l’autore degli insulti molto pesanti scritti su Facebook nei confronti del sindaco di Roccamonfina Carlo Montefusco. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri si tratta di un ragazzo di 23 anni, non residente in paese, che è stato denunciato.

carlo montefusco-2

Le accuse che era state rivolte al sindaco erano molto pesanti e, secondo persone vicine al primo cittadino, “dietro quegli attacchi ci sarebbe un mandante” o forse più di uno. Il dubbio viene collegato al fatto che, con un’accurata operazione di selezione e cernita, aveva bloccato tutti gli account delle persone vicine a Montefusco (consiglieri, parenti ed amici) in modo che non potessero leggere ed avvertirlo. Ma così non è stato ed ora il ragazzo dovrà rispondere di diffamazione aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulti sui social al sindaco, individuato l'autore: è un ragazzo di 23 anni

CasertaNews è in caricamento