rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Marcianise

Contadino insegue uomo che getta rifiuti in strada e lo fa identificare

Aveva abbandonato tutto in un terreno. E' stato multato dalla Municipale

Insegue un uomo dopo averlo visto gettare rifiuti in un terreno ed allerta la polizia municipale per farlo incastrare. E' quanto accaduto questa mattina in località Visocchi a Marcianise. +

Protagonista dell'inseguimento è stato un contadino che, grazie alla sua segnalazione, ha permesso agli agenti del comando guidato da Alberto Negro di individuare l'uomo che aveva sversato un frigorifero, una sedia di plastica ed una busta di immondizia in campagna: è stato contravvenzionato, ha pagato la multa e poi ha anche rimosso i rifiuti. Si tratta di un cittadino albanese residente a Santa Maria Capua Vetere.

Al contadino sono giunti anche i ringraziamenti del sindaco Antonello Velardi: "Grazie a quel contadino, puzzaniellaro di via Clanio, e grazie anche alla municipale che nelle ultime settimane sta effettuando controlli mirati nelle aree periferiche di Marcianise. Grazie a tutti quelli che hanno riscoperto una giusta, doverosa, preziosa coscienza civile ed ambientale. Grazie ai marcianisani che fanno i fatti e non si limitano alle parole. E massimo disprezzo per quelli che vengono ad offendere il nostro territorio, di qualsiasi etnia siano e qualsiasi lingua parlino. Li odio dal profondo del cuore. E voi con me, ne sono certo" ha scritto su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contadino insegue uomo che getta rifiuti in strada e lo fa identificare

CasertaNews è in caricamento