rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Grazzanise

Folle inseguimento tra 2 comuni, bloccato con un coltello in auto

Il 55enne è scappato alla vista dei carabinieri rischiando di provocare un incidente

Arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma atta ad offendere A.S., 55enne di Pignataro Maggiore. Il 55enne con precedenti per reati in materia di stupefacenti, sulla strada provinciale 333 nel Comune di Cancello ed Arnone, a bordo di una Hyundai i 120 con accanto un passeggero alla vista dei carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Casal di Principe che gli intimavano l'alt invertiva pericolosamente il senso di marcia dandosi alla fuga. rischiando di colpire sia i militari che gli altri guidatori con la sua manovra azzardata. 

Raggiunto dai carabinieri é stato bloccato nel Comune di Grazzanise dove A.S. ha cercato nuovamente di scappare a piedi e dopo l'ennesimo inseguimento i carabinieri lo hanno quindi tratto in arresto per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e denunciato all'autorità giudiziaria per possesso abusivo di un coltello di 18 cm,  di cui 8 cm di lama. A.S. é agli arresti domiciliari presso la sua residenza in attesa di rito direttissimo. La fuga sarebbe iniziata perché il 55enne era sprovvisto di assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento tra 2 comuni, bloccato con un coltello in auto

CasertaNews è in caricamento