Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Castel Volturno

Taxi abusivo non si ferma al controllo e si schianta contro la rotonda dopo inseguimento

L'automobilista è stato denunciato. Altri 7 mezzi sequestrati

Sei taxi abusivi e 2 veicoli sprovvisti di assicurazione: un taxista abusivo si dà alla fuga. Raggiunto e denunciato. E’ il risultato dell'operazione degli agenti della polizia municipale di Castel Volturno che hanno posto sotto sequestro 6 taxi abusivi, condotti da immigrati regolari e non sul territorio nazionale, e 2 vetture sprovviste di assicurazione.

I veicoli non conformi sono stati intercettati in  via San Rocco, a Pinetamare, via Napoli ed un immigrato alla guida di una Megan Scenic utilizzata come mezzo di trasporto improprio alla vista degli agenti della polizia locale si è dato alla fuga lungo la Domiziana. Ne è nato un inseguimento fino alla rotonda del Villaggio Agricolo dove si è schiantato contro la rotonda danneggiandola. Raggiunto dagli agenti della polizia municipale il 39enne immigrato ghanese è stato deferito per resistenza a pubblico ufficiale e per danneggiamento oltre la commissione di una sanzione amministrativa per trasporto abusivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taxi abusivo non si ferma al controllo e si schianta contro la rotonda dopo inseguimento

CasertaNews è in caricamento