La polizia intercetta banda di ladri: avevano anche una pistola giocattolo | FOTO

I fuggitivi hanno abbandonato l'auto e sono scappati a piedi

Gli attrezzi ritrovati all'interno dell'auto

Intercettata una banda nelle campagne a confine tra Santa Maria Capua Vetere e San Prisco.

Gli uomini del Commissariato di Santa Maria Capua, a seguito di controlli straordinari del territorio, hanno intercettato quattro individui a bordo di una vecchia Croma che non si sono fermati all'alt degli agenti.

A seguito di un inseguimento per via Agostino Stellato a San Prisco, i quattro inseguiti hanno abbandonato la vettura nelle campagne che delimitano il confine con Santa Maria Capua Vetere.

Nell'auto sono stati rinvenute ricetrasmittenti, una tenaglia, giraviti ed una pistola giocattolo: 'attrezzi da lavoro' per commettere furti o rapine. Il materiale é stato posto sequestro dagli agenti e continuano le ricerche della presunta banda.

Nello stesso servizio di controllo del territorio sono state identificate 80 persone ed elevate contravvenzioni per un importo di circa 1500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento