Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Villa di Briano

Si fa male al Santuario e 'scatena' una guerra giudiziaria

L'uomo ha citato per danni il Santuario che a sua volta ha citato il Comune

Il Santuario della Madonna di Briano a Villa di Briano

Un uomo si fa male nei pressi del Santuario della Madonna di Briano a Villa di Briano e cita per danni il Santuario che a sua volta invece riferisce che il terreno in questione è di proprietà del Comune e quindi praticamente deve essere l'Ente municipale a pagare le spese. E' questa la bagarre giudiziaria che è nata in questi giorni e dovrà essere chiarita da un giudice visto che in Municipio è arrivato l'atto di citazione da parte dell'avvocato Paolo Cantile, procuratore e difensore del Santuario. 

Il Comune con una delibera di giunta e con il benestare del sindaco Luigi Della Corte, ha deciso di costituirsi in giudizio in opposizione all'atto di citazione nominando a propria volta l'avvocato Paolo Basco per la difesa dell'Ente: al legale saranno riconosciuti poco più di 3mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa male al Santuario e 'scatena' una guerra giudiziaria

CasertaNews è in caricamento