rotate-mobile
Cronaca Aversa

Infermiere vince la battaglia in tribunale contro il Ministero

La Corte di Appello di Napoli, con pronuncia del 3 marzo 2022, ha riconosciuto a M.V. , già dipendente del Ministero della Giustizia, quale infermiere presso l'Ospedale Psichiatrico di Aversa, il buono pasto per il turno 20-08 in forza della normativa contrattuale collettiva che prevede tale beneficio per i dipendenti del Ministero della Giustizia e della non operatività della mensa presso tale sede di lavoro dalle 19.

Con tale decisione i Giudici del lavoro di secondo grado di Napoli hanno aderito alla tesi dell’avvocato Domenico Carozza che ha sostenuto che tale beneficio non può essere sostituito dal cestino mensa né dalla possibilità concessa al dipendente di usufruire della mensa prima della chiusura come eccepito dal Ministero della Giustizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infermiere vince la battaglia in tribunale contro il Ministero

CasertaNews è in caricamento