rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Marcianise

L'ex segretario comunale cambia avvocato prima dell'udienza preliminare

Tartaglione ha comunicato il nome del nuovo legale alla giunta

L’ex segretario del Comune di Marcianise cambia avvocato in vista dell’udienza preliminare che si terrà nel prossimo mese di ottobre.

Onofrio Tartaglione ha comunicato la decisione alla giunta comunale che ha preso atto della scelta del legale Antonio Izzo e di confermare la spesa massima di 5mila euro per l’ex dipendente degli uffici di piazza Municipio. Tartaglione rischia il processo insieme all’attuale sindaco Antonello Velardi: sono accusati in concorso di falso ideologico e materiale finalizzati alla truffa aggravata (perché commessa ai danni di un ente pubblico).

Il sindaco e l’ex segretario comunale sono finiti davanti al gup per aver falsificato le sue presenze in Comune a Marcianise ottenendo così permessi retribuiti da ‘Il Mattino’ (dove lavorava il primo cittadino col ruolo di caporedattore centrale prima di essere licenziato nel novembre 2020). Per la Procura i permessi di cui Velardi avrebbe usufruito, attesterebbero fatti non veri, cioè che Velardi era presente in giunta per cui non poteva recarsi al quotidiano. Ma Velardi, secondo la ricostruzione, non avrebbe preso parte alle riunioni dell’esecutivo oggetto dell’indagine, e le delibere sarebbero state falsificate dal segretario comunale Onofrio Tartaglione per attestare la sua presenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ex segretario comunale cambia avvocato prima dell'udienza preliminare

CasertaNews è in caricamento