Nuova indagine su sindaco e presidente del Consiglio

Pressioni per un concorso, il giudice chiede alla Procura un supplemento di verifiche

Il sindaco di Marcianise, Antonello Velardi

No all’archiviazione delle indagini sul sindaco di Marcianise Antonello Velardi e sull’attuale presidente del consiglio comunale Angela Letizia. E’ quanto ha diposto il giudice del tribunale di Santa Maria Capua Vetere Rosaria Dello Stritto chiedendo al pubblico ministero Di Vico un supplemento di indagini. Altri 6 mesi di tempo per verificare se le accuse di pressioni per indirizzare un concorso durante la precedente legislatura siano verificate o meno.

L’inchiesta, come riporta ‘Il Mattino’, nacque dalla denuncia dell’ex dirigente del Comune Gennaro Spasiano, il quale segnalò prima l’avvicinamento dell’allora vice sindaco Angela Letizia ad un membro della commissione e poi una sfuriata del sindaco. Per il giudice le prove raccolte non bastano per chiedere l’archiviazione ed ha chiesto ulteriori indagini al pubblico ministero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento