10mila euro per diventare insegnante, indagine sulle scuole paritarie

L'inchiesta della Procura di Napoli arriva nel casertano

La procura di Napoli ha aperto le indagini su un presunto sistema per favorire gli aspiranti insegnanti di sostegno ad ottenere il diploma necessario per l'abilitazione. Le indagini, nate da una denuncia, ipotizzano i reati di falso e truffa. Secondo quanto riporta “Il Mattino”, gli inquirenti sospettano un collegamento tra il sistema per truccare i corsi e l'incendio scoppiato lo scorso 2 dicembre negli uffici del Provveditorato agli Studi di Salerno. L'ipotesi, al vaglio della magistratura, è quella che il rogo sia servito per distruggere eventuali prove. Nell'incendio sono andate perse migliaia di pratiche di aspiranti professori che erano state stipate in un archivio all'ultimo piano degli uffici dove sono divampate le fiamme. Nell’inchiesta sarebbero coinvolte scuole paritarie di Aversa e Marcianise, sulle quali adesso si stanno svolgendo accertamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento