Incendio nel deposito di rifiuti, via all'indagine con i filmati della videosorveglianza

I carabinieri battono la pista dolosa per il rogo nel deposito di stoccaggio della Gesia

Sono stati acquisiti da parte dei carabinieri della Compagnia di Capua i video registrati dalle telecamere interne del Polo Tecnologico Ambientale di Pastorano, lì dove nella notte tra domenica e lunedì è andato in fiamme il deposito di stoccaggio rifiuti della Gesia.

I militari sono ora al lavoro per ricostruire quanto accaduto nella notte: gli inquirenti battono in particolare la pista dolosa, ma non si escludono anche altre possibilità. L’incendio nella zona Asi di Pastorano segue quelli avvenuti in aziende simili per tutta l’estate tra la provincia di Caserta e Napoli, un quadro a tinte fosche che a molti ha fatto pensare ad una matrice comune dietro i roghi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento