Incassa 326mila euro della mamma morta, indagini anche sulla banca

Aperto un conto alla donna quando era già deceduta da 5 mesi

Come sia possibile che una donna morta da 5 mesi possa aprire un conto in banca? E’ quello su cui stanno cercando di fare luce gli uomini della Guardia di Finanza che, intanto, hanno sequestrato il conto bancario sul quale, è stato scoperto, negli ultimi 13 anni sono transitati 326mila euro della pensione di una donna di Alife morta nel 2006. Ma quello su cui adesso stanno lavorando le fiamme gialle, dopo aver scoperto che il figlio della donna morta incassava 2mila euro al mese nonostante il decesso, è come sia possibile che 5 mesi il suo addio alla vita terrena la stessa abbia aperto un conto cointestato col figlio in una banca del territorio matesino. E l’attenzione è soprattutto sul funzionario di banca che ha aperto il conto: dagli atti acquisiti è emerso, infatti, che la firma della donna per l’apertura del conto non vi fosse. Ora bisogna capire come sia stato possibile fare tutto ciò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento