rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Casapesenna

Preti esorcisti, l'indagine si allarga. Altre due denunce

I nuovi esposti sul tavolo della Procura di Napoli Nord

Le indagini sugli esorcismi tra Aversa e l'agro aversano non sono ancora finite. Anzi, sul tavolo della Procura della Repubblica di Napoli Nord ci sono altri due esposti che sono stati presentati negli ultimi tempi, dopo che è venuto alla luce il caso eclatante di don Michele Barone, il parroco del Tempio di Casapesenna, finito in carcere con le gravissime accuse di lesioni, maltrattamenti ed abusi sessuali. Gli inquirenti stanno vagliando con attenzione le nuove denunce per cercare di ricostruire altri casi che potrebbero gettare nuove ombre sulla Diocesi di Aversa, finita suo malgrado nella bufera dopo il caso di don Michele Barone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preti esorcisti, l'indagine si allarga. Altre due denunce

CasertaNews è in caricamento