Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Casapesenna

Muore dopo drammatico incidente sulla Provinciale, indagato 19enne

Il ragazzo era al volante dell'auto che si è scontrata contro la vettura di Nobis

E’ indagato per omicidio stradale il ragazzo di Aversa, V. L., 19 anni, che ha causato la morte di Vincenzo Nobis, dopo due giorni di ricovero ospedalieri, nel tragico incidente del 6 agosto avvenuto lungo la Strada Provinciale San Cipriano-Casapesenna. 

Il 19enne, stando a quanto è stato ricostruito, non si accorgeva del segnale di stop posto sulla variante (lato Casapesenna) e impattava violentemente contro l’autovettura di Nobis che percorreva la Strada Provinciale in direzione Villa Literno. 

E’ in corso di accertamento la velocità della Fiat Punto guidata dal giovane di Aversa. I funerali di Nobis sono stati eseguiti il 14 agosto dopo l’autopsia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore dopo drammatico incidente sulla Provinciale, indagato 19enne

CasertaNews è in caricamento