Tremendo incidente, due giovani si ribaltano con l'auto

Un 18enne costretto alle cure del personale sanitario, illeso il passeggero

La Citroen C3 ribaltata a pochi passi dal centro commerciale 'Medì'

Si ribaltano con l'auto nei pressi del centro commerciale Medì a Teverola. E' successo ieri sera poco dopo le 23 sulla Strada Provinciale 335 dove due ragazzi, un 18enne ed un minorenne entrambi di Marcianise all'altezza dell'imbocco della SP 335 direzione Marcianise in prossimità del centro commerciale hanno perso il controllo della Citroen C3 sulla quale viaggiavano ribaltandosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il conducente ha riportato lievi ferite ed è stato soccorso sul posto dal personale del 118. Illeso il passeggero seppur fortemente scosso. La squadra dei vigili del fuoco di Aversa ha provveduto alle operazioni di messa in sicurezza del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento