menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tragedia tra Cassino e San Vittore

La tragedia tra Cassino e San Vittore

Travolge ed uccide un uomo sulla Provinciale, arrestato pirata della strada

Si tratta di un operaio di Rocca d'Evandro, beccato dai carabinieri mentre girovagava a piedi tra le campagne

Abbandona l'auto dopo aver travolto ed ucciso un uomo in sella alla propria bici, ma viene trovato e fermato dai carabinieri dopo una nottata di ricerche. E' finito in manette, con le accuse di omicidio stradale ed omissione di soccorso, il conducente della Fiat Punto che martedì sera ha investito ed ucciso un pensionato lungo la Provinciale che collega il cassinate a Rocca d'Evandro, nei pressi del ristorante 'I tre pini' tra Cassino e San Vittore. 

Secondo quanto riferiscono i colleghi di Frosinone Today, il pirata della strada, un operaio di Rocca d'Evandro, è stato intercettato dai carabinieri di Cervinaro, unitamente ai colleghi della stazione di Cassino, mentre girovagava a piedi tra le campagne roccavandresi. In stato di choc è stato condotto in caserma. Il magistrato Marina Marra della procura di Cassino ha disposto l'arresto per l'uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento