Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Tenta sorpasso azzardato e si schianta contro un furgone

Incidente nella serata di sabato 15 maggio: l'uomo è stato ricoverato in ospedale

Un sorpasso azzardato, un urto violento e lo schianto contro un furgone in sosta. È la dinamica del rocambolesco incidente verificatosi nella tarda serata di sabato a Santa Maria Capua Vetere in Via Nazionale Appia, direzione Curti, nei pressi di un chiosco e poco prima dello svincolo per via Fosse Ardeatine dove una Fiat 500 L con a bordo un uomo di Portico di Caserta di 43 anni, la moglie ed il figlioletto sono stati urtati violentemente da una Opel Corsa con alla guida un 44 enne di Santa Maria Capua Vetere in compagnia di una minore.

Un sorpasso azzardato, la collisione brusca e la Fiat 500 L a causa dell'urto si è schiantata contro un furgone dedito al trasporto moto della pertinente azienda, in sosta. Nell'impatto il conducente della Fiat 500 L è rimasto ferito ed è stato trasportato presso il presidio ospedaliero di Marcianise dal 118 allertato dagli automobilisti e dagli avventori del chiosco. Gli occupanti della Fiat 500 L sono stati medicati sul posto. Il conducente della Opel Corsa ha riportato ferite lievi ed è stato condotto in caserma dai carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Santa Maria Capua Vetere e sottoposto a test alcolemici ed al narcotest. Al vaglio dei militari ulteriori dettagli per far luce sulla vicenda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta sorpasso azzardato e si schianta contro un furgone

CasertaNews è in caricamento