Smart contro il muro: grave 19enne. Muore l'amico

Era andato a Roma per trascorrere la giornata, lo schianto la trasforma in tragedia

Lo schianto a Roma

Era andato a Roma per trascorrere una giornata nella capitale con il suo amico. I selfie fuori al Colosseo, la serata con gli amici, un giro a piazza del Popolo e un panino al Mc Donald's. Tutto rigorosamente "documentato" dalle storie di Instagram. Poi la serata si è trasformata in tragedia. 

E' ricoverato al San Camillo di Roma in gravi condizioni il 19enne casertano coinvolto in un drammatico incidente avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì sulla Tuscolana. Per l'amico coetaneo capitolino, Diego Celkupa, invece, non c'è stato nulla da fare. 

Dopo la serata di divertimento, riferiscono i colleghi di RomaToday, i due amici stavano rientrando a casa di Diego, a Grottaferrata, quando la Smart a bordo della quale viaggiavano ha perso aderenza con l'asfalto schiantandosi contro un muro. Per il ragazzo casertano immediati i soccorsi: ora è ricoverato. Per il povero Diego invece non c'è stato nulla da fare. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre il giovane dalle lamiere dell'auto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento