Incidenti stradali San Tammaro

Muore in moto: la vittima è un campione di equitazione

Giuseppe Di Cerbo aveva 53 anni. Fu premiato anche dal Coni di Caserta

E’ Giuseppe Di Cerbo, 53 anni, la vittima del terribile incidente avvenuto nella serata di lunedì sulla Telesina, nel tratto tra Faicchio e Puglianiello, quasi al confine con la provincia di Caserta.

La vittima era in sella ad una moto ed ha impattato contro un furgone condotto da un 36enne della provincia di Caserta. Assieme al centauro viaggiava una donna 29enne che è rimasta gravemente ferita ed è in prognosi riservata all’ospedale San Pio

.Di Cerbo coni-2

Di Cerbo, originario di Amorosi, era un grande appassionato di cavalli: li allevava ed organizzava corsi di equitazione dopo aver partecipato per anni ai concorsi in giro per l’Italia. Era molto conosciuto anche in provincia di Caserta, dove aveva gestito un maneggio a San Tammaro, raggiungendo importanti risultati al punto da essere anche premiato dal Coni di Terra di Lavoro (fu  campione nazionale di Team Penning)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore in moto: la vittima è un campione di equitazione

CasertaNews è in caricamento