Si schianta con la moto contro il guardrail sulla Variante, 43enne in ospedale | FOTO

L'incidente all'altezza dell'uscita per San Prisco, l'uomo era incosciente e riverso a terra al momento del ritrovamento

Lo schianto sulla Variante all'altezza dell'uscita per San Prisco

Perde il controllo della sua Yamaha 400 Majesty e cade rovinosamente al suolo. È successo sulla Variante Anas Santa Maria Capua Vetere/Maddaloni, all'altezza dell'uscita per San Prisco direzione Caserta, poco prima delle 9. Il conducente G. C., 43enne catanese carabiniere in servizio a Caserta, ha perso il controllo della propria moto urtando dapprima contro il guardrail e poi rovinando a terra.

incidente moto variante 11-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni automobilisti provenienti dallo stesso senso di marcia hanno prestato i primi soccorsi in attesa dell'arrivo del 118. Il 43enne era incosciente e riverso a terra al momento del ritrovamento. È stato trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. Ha ripreso conoscenza ed è stato sottoposto ad accertamenti clinici a seguito del trauma subìto. Gli agenti del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere cercano di far luce sulla vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento