Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

I vigili del fuoco estraggono i due automobilisti dalle lamiere: trasportati d'urgenza al 'San Rocco'

Il terribile incidente in via Aria Nuova a San Castrese frazione di Sessa Aurunca

Violento scontro frontale tra una lancia Y ed una Pegeuot 405 in via Aria Nuova a San Castrese frazione di Sessa Aurunca. Lo scontro, avvenuto poco dopo le 17, è stato violentissimo.

Le due vetture dopo l'impatto sono state ritrovate a metri di distanza ed entrambi i conducenti sono stati trasportati d'urgenza in gravi condizioni presso l'ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca. Si tratta di C. B. di 60 anni alla guida della Pegeuot 405 e di C. M. di 34 anni conducente della Lancia Y. È stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Teano per estrarli dalle carcasse delle vetture.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione della dinamica del sinistro fatta dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sessa Aurunca, la velocità sostenuta, la scarsa visibilità ed una manovra azzardata avrebbero determinato il brutale impatto. Sono ancora in corso gli ulteriori rilievi per far luce sulla vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento