Donna perde il braccio, la figlia ferita: il marito positivo all'alcol test

L’automobilista denunciato alla Procura, sono stati estratti dalle lamiere dai vigili del fuoco

Grave incidente stradale sulla strada provinciale 283 a Sorbello, frazione di Sessa Aurunca. Nella tarda serata di mercoledì una famiglia di Maddaloni a bordo di un Audi A4 si è schiantata contro un muro di cinta che costeggiava la carreggiata finendo contro il guardrail. 

L'auto a causa del violento impatto si è letteralmente accartocciata, tanto che solo l'intervento dei vigili del fuoco di Teano ha consentito di estrarre i feriti dalle lamiere. 

Il conducente, B. A. di 39 anni é stato estratto dai caschi rossi illeso. Non è toccata la stessa sorte alla moglie S.A., 38 anni, e alla figlia B.P., 17 anni, trasportate d'urgenza all'ospedale civile San Rocco di Sessa Aurunca, dove la prognosi non è stata ancora sciolta. La donna ha subito l'amputazione del braccio sinistro, la 17enne fratture multiple. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo una prima ricostruzione del sinistro B.A. ha perso il controllo del veicolo poiché ubriaco. Sottoposto infatti al test alcolemico il 39enne è risultato positivo. I carabinieri del nucleo radiomobile di Sessa Aurunca ed i colleghi della compagnia hanno proceduto quindi al deferimento presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere di B.A. per guida in stato di ebrezza con il relativo ritiro di patente e per lesioni personali stradali gravi. Il veicolo è stato posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento