Smart finisce contro un palo dopo lo schianto con una Panda I FOTO

Una ragazza ferita è stata portata in ospedale con l'ambulanza

La Smart ha finito la propria corsa contro un palo della segnaletica stradale

Paura nella notte ad Aversa: una ragazza è finita al Pronto soccorso dell'ospedale Moscati dopo un terribile incidente che ha visto coinvolte due automobili. Il sinistro stradale è avvenuto poco dopo l'1,30 in via Filippo Saporito nella città normanna, proprio all'ingresso dell'Unra Casas l'impatto è stato molto violento.

La Smart ha colpito sulla parte posteriore la Fiat Panda (che si è girata su se stesso) ed ha poi finito la propria corsa contro un palo della segnaletica stradale. Ad avere la peggio è stata la ragazza che viaggiava nel lato passeggerro della Smart per la quale è stato necessario allertare l'ambulanza: i sanitari l'hanno portata al Pronto soccorso del Moscati per medicare le ferite riportate.

incidente aversa 2-3-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul luogo dell'incidente è intervenuta la pattuglia della polizia municipale di Aversa che aveva appena concluso i controlli nella zona della Movida, dove sono stati multati due locali che non hanno rispettato il regolamento sullo stop alla musica. Gli automobilisti coinvolti nell'incidente sono stati sottoposti ad alcol test per verificare se avessero bevuto prima di mettersi alla guida-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Coronavirus, 120 nuovi contagi ed un'altra vittima nel casertano

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento