Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali

Pasquale e Chiara insieme per sempre: i due fidanzati morti nello schianto in Toscana

Il 36enne è il nipote del sindaco di Casagiove Giuseppe Vozza. Era un sottufficiale dell'esercito. La ragazza insegnava

Pasquale Vozza e la sua fidanzata Chiara Esposito

Resteranno insieme per sempre Pasquale Vozza e la sua compagna Chiara Esposito, la coppia casertana che ha perso la vita in provincia di Arezzo, tra Foiano e Bettolle, in seguito ad un incidente sulla bretella Perugia-Bettolle avvenuto la domenica della festa della mamma. 

La coppia stava rientrando verso casa a Cremona, dove viveva e lavorava, da Perugia, dove aveva trascorso qualche giorno. Pasquale, 36 anni, nipote del sindaco di Casagiove Giuseppe Vozza essendo il figlio del fratello medico del primo cittadino Antonio, era alla guida della sua vettura quando, per motivi ancora da chiarire, si è ribaltato. 

Entrambi i ragazzi sono stati sbalzati fuori dall'auto. Pasquale, sottufficiale dell'Esercito, è spirato sul colpo. Chiara, docente di 33 anni che si era trasferita a Cremona proprio per iniziare una vita insieme al suo Pasquale, invece, era ancora viva all'arrivo dei soccorsi. E' stata trasportata in codice rosso all'ospedale "Le Scotte di Siena" dove il suo cuore, purtroppo, ha smesso di battere. 

Una tragedia che ha sconvolto le comunità di Caserta e Casagiove dove la coppia di ragazzi era molto conosciuta. Un vero e proprio tam tam sui social, poi le notizie che man mano trovavano conferma, ed il dolore di quanti volevano bene ad entrambi. 

Intanto, proseguono le indagini degli inquirenti per ricostruire la tragedia. Particolari che, però, non modificheranno l’epilogo fatale. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e i mezzi del 112, sia dell’aretino che del senese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasquale e Chiara insieme per sempre: i due fidanzati morti nello schianto in Toscana

CasertaNews è in caricamento