Si schianta contro il muro, muore a 22 anni

Fatali per il giovane Renato le ferite riportate nell'incidente in auto

L’impatto contro muro e albero è stato fatale. È morto in ospedale a Caserta, dove era stato trasportato d’urgenza questa notte, il 22enne Renato D.F., vittima del gravissimo incidete avvenuto poco dopo l’una a Teano, in viale Ferrovia.

L’auto sulla quale viaggiava, per cause ancora da chiarire, ha sbandato improvvisamente finendo fuori strada. La vettura è salita sul marciapiede impattando contro un albero e contro il muro di cinta di una abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, allertati dai residenti che hanno sentito l’impressionante schianto, sono intervenuti i vigili del fuoco, l’ambulanza e i carabinieri della locale Stazione. Il ragazzo è stato estratto dalle lamiere dai caschi rossi, poi la corsa all’ospedale ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ di Caserta. Nel nosocomio del Capoluogo, nella notte, le gravi ferite riportate dal 22enne ne hanno causato il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Nervi tesissimi tra cancellieri ed avvocati. La Camera Penale: "Accuse false contro la nostra categoria"

Torna su
CasertaNews è in caricamento